27 settembre 2012

Educazione interculturale e media education: l’esperienza di Valori Comuni a Vercelli

Africa e Mediterraneo ha appena concluso un’altra interessante edizione del progetto “Pubblicizziamo i Valori Comuni – Laboratori interculturali di media education e intercultura sui valori comuni a tutti i sistemi di pensiero” presso tre scuole della provincia di Vercelli: Ist. Comp. G. Lignana, via Milano 24, Tronzano V.se (VC), Ist. Comp. S. Ignazio da Santhià, Piazza Giovanni XXII 2, Santhià (VC), Ist. Comp. Lanino, Corso Tanaro 3, Vercelli.

Il progetto si basa sulla presa di coscienza dell’impatto che ha la comunicazione mediatica nei processi d’identificazione e di relazione degli individui, e cerca di sviluppare modalità di consumo e fruizione critica dei new media per guidare i più giovani all’acquisizione delle competenze basilari per l’attivazione di processi di cittadinanza consapevole sia nell’ambito della quotidianità sia all’interno dell’universo mediatico.

La metodologia prescelta è quella più prettamente media educativa, che alterna l’analisi delle peculiarità comunicative dei media e delle tematiche d’interesse (i valori nel nostro caso) alla rielaborazione creativa ed alla produzione mediatica. La fase di rielaborazione creativa è stata finalizzata alla realizzazione di un prodotto video pubblicitario attraverso la tecnica dello stop motion, tecnica basata sull’animazione di personaggi in cartoncino o tridimensionali. A conclusione del progetto, sono stati realizzati 300 DVD con i video realizzati dai ragazzi e una breve guida sull’educazione interculturale e la media education nelle scuole. I DVD verranno diffusi presso le scuole aderenti e il territorio.

Il progetto è stato finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Torino – Erogazione  2011.1913 del 25 gennaio 2012.

Scarica qui la breve guida sull’educazione interculturale e media education.

Trackback url: http://www.africaemediterraneo.it/blog/index.php/educazione-interculturale-valori-comuni/trackback/

Inserisci un commento