29 aprile 2016

Arriva a Bologna la Summer School su migrazioni forzate e asilo

summer_school_facebook_immagine

La Summer School di formazione sul tema delle migrazioni forzate e dell’asilo in Europa si terrà dall’11 al 16 luglio 2016 a Bologna presso il Centro Interculturale Zonarelli. La Scuola sarà tenuta in inglese da docenti, esperti e professionisti internazionali del settore ed è rivolta ad operatori sociali dell’accoglienza, ricercatori, studenti, giornalisti, membri di organizzazioni internazionali e di ONG, impiegati delle amministrazioni pubbliche nazionali ed europee.

La Summer School intende fornire un’analisi approfondita delle questioni fondamentali legate all’attuale fenomeno migratorio, avvalendosi degli strumenti messi a disposizione dai diversi approcci disciplinari che da tempo stanno affrontando il tema, in particolare la sociologia, la storia, l’etnopsichiatria, gli studi culturali e i media studies senza tralasciare l’applicazione di un approccio metodologico orientato alla pratica. Da una parte, infatti, la Summer School si prefigge di dotare i partecipanti di conoscenze approfondite e multidisciplinari sulle migrazioni forzate e l’asilo, grazie all’apporto di ricercatori e teorici esperti del settore. Dall’altra parte, grazie all’esperienza dei proponenti nei servizi connessi all’integrazione dei migranti e all’accoglienza dei richiedenti asilo, i partecipanti potranno conoscere esperienze e pratiche grazie al confronto con operatori impegnati direttamente in queste attività e visite di studio organizzate all’interno di “Centri di Accoglienza Straordinaria” di Bologna (dietro accordo e autorizzazione della Prefettura di Bologna), coniugando in tal modo la fondamentale base teorica e di ricerca all’osservazione empirica dei vari approcci professionali alla gestione dell’accoglienza.

Inoltre, il lavoro in comune nel corso di sei giorni da parte dei partecipanti, che si auspicano provenienti da vari paesi europei, consentirà di confrontare e condividere esperienze, conoscenze e punti di vista, allo scopo di produrre nuovo sapere e nuovi legami tra persone impegnate nelle diverse fasi dell’accoglienza.

Tutte le informazioni sulla Summer School possono essere consultate sul sito www.migrationschool.eu. Le iscrizioni sono aperte fino al 20 giugno ma i posti sono limitati quindi si consiglia di non aspettare l’ultimo momento per inviare la propria candidatura!

Trackback url: http://www.africaemediterraneo.it/blog/index.php/arriva-a-bologna-la-summer-school-su-migrazioni-forzate-e-asilo/trackback/

11 ottobre 2012

Migrazioni, salute e crisi. Il XII Congresso SIMM

Dal 10 al 13 ottobre, presso l’Auditorium dell’Università della Tuscia di Viterbo, si terrà il XII Congresso organizzato dalla Società Italiana di Medicina delle Migrazioni sul tema dell’assistenza sanitaria agli immigrati.

La SIMM, che conta 426 iscritti attivi e un comitato tecnico-scientifico di più di 300 esperti nel settore sanitario, medico, sociale e legale, svolge un’importante azione formativa nell’ambito della tutela della salute del migrante, attraverso la valorizzazione dei Gruppi di Lavoro come forma di approfondimento e scambio tra i soci liberamente riuniti.

La dimensione partecipativa valorizzata dalla SIMM fa da sfondo al XII congresso sul tema della coesione sociale per una salute senza esclusioni. Il programma prevederà cinque sessioni dedicate rispettivamente alla “salute dei lavoratori”, alla “salute dei detenuti e dei trattenuti nei CIE”, alla “salute mentale”, ai “giovani immigrati di II generazione” ed alle “reti locali”.

Consulta il programma completo del XII congresso SIMM

Africa e Mediterraneo si è occupata del rapporto tra medicina e migrazione con un dossier di approfondimento nel numero 64/2008 della rivista. Il numero 64 è in vendita sul sito dell’editore Lai-momo.

Trackback url: http://www.africaemediterraneo.it/blog/index.php/migrazioni-salute-e-crisi/trackback/

23 aprile 2010

26-27/04/2010- Convegno internazionale sulle dinamiche interculturali a Bologna

bologneEvento: “Dynamismes Interculturels”.

Dove: Bologna.

Quando: 26 e 27 aprile 2010.

Informazioni: L’Alliance Française Délégation culturelle di Bologna organizza insieme a LICRA Italia e ai Dipartimenti dell’Università di Bologna delle Arti Visive e degli Studi Interdisciplinari su Lingue, Traduzioni e Culture, un convegno internazionale in cui si discuterà sui processi di trasformazione degli individui e delle società, creati dai fenomeni migratori. L’evento sarà accompagnato dalla proiezione di documentari e filmati tratti dalla scena artistica marocchina, che saranno appunto, oggetto di riflessione. Info.

Trackback url: http://www.africaemediterraneo.it/blog/index.php/26-27042010-convegno-internazionale-sulle-dinamiche-interculturali-a-bologna/trackback/