18 maggio 2010

23/05/2010- Documentario “Marichica foi a primeira” a Roma

email.view.related.phpEvento: Marichica foi a primeira.

Dove: Cafè Cretcheu, Roma.

Quando: 23 maggio 2010, ore 18,30.

Informazioni: Tambankaonlus (associazione onlus che si occupa della diffusione della cultura capoverdiana in Italia) presenta a Roma un documentario sulle donne capoverdiane e sul loro progetto migratorio. In particolare, il documentario si riferisce a quelle donne, che dopo aver passato una gran parte della loro vita in Italia, decidono di ritornare nel loro Paese d’origine. Interverranno inoltre, Maria de Lourdes Jesus et Marzio Marzot. Info.

Trackback url: http://www.africaemediterraneo.it/blog/index.php/23052010-documentario-marichica-foi-a-primeira-a-roma/trackback/

23 aprile 2010

30/04/2010- Proiezione del documentario “1514 Le nuvole non si fermano” a Bologna

26986_117953368217131_117951511550650_293081_4121398_nEvento: 1514 Le nuvole non si fermano.

Dove: Bologna, Teatro Duse.

Quando: 30 aprile 2010, ore 21.

Informazioni: Visual Lab presenta al Teatro Duse l’anteprima del film “1514 Le nuvole non si fermano”. Il documentario, diretto da Carlotta Piccinini e prodotto da Umberto Saraceni di Visual Lab, nasce dal desiderio dell’Associazione El Ouali di documentare la Sahara Marathon, un progetto di solidarietà internazionale che il 21 febbraio 2009 ha portato nei campi profughi Sahrawi circa 400 atleti provenienti da tutto il mondo.

Il progetto Sahara Marathon nasce per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle condizioni di vita di un popolo che da trentacinque anni lotta per il diritto all’autodeterminazione. Info.

Trackback url: http://www.africaemediterraneo.it/blog/index.php/30042010-proiezione-del-documentario-1514-le-nuvole-non-si-fermano-a-bologna/trackback/

05 aprile 2010

Africascopie: l’Africa nella rivoluzione informatica

in: Media

Il quotidiano francese le Monde pubblica un documentario sulla rivoluzione informatica in Africa. Questo lavoro è il risultato di un’inchiesta e dell’esperienza del blog Afriscopie.

L’intero progetto mira a rispondere a queste domande: Quali sono le conseguenze della rivoluzione in Africa? Quali impatti hanno le nuove tecnologie (internet, GSM, televisione) sulla quotidianità degli abitanti del continente?

Il webdocumentario è l’ultima tappa dell’inchiesta.
Venditori di sigarette riconvertiti in venditori di carte telefoniche, riciclatori improvvisati che disossano i vecchi computer, medici, avvocati, studenti: questo documentario ritrae la passione della società africana per i nuovi mezzi d’informazione.

Trackback url: http://www.africaemediterraneo.it/blog/index.php/africascopie-lafrica-nella-rivoluzione-informatica/trackback/